Cat-sius Clay, il gatto pugile: col suo gancio destro manda una tigre (di peluche) ko [VIDEO]

Va detto subito: i gatti generalmente non vanno molto d’accordo con i pupazzi di peluche. E’ vero. Non li capiscono, non riescono a comprendere l’utilità di questi animali inanimati di varie specie e misure, a volte ingombranti, a volte minuscoli che invadono il loro spazio vitale. Ma quello che fa il micio grigio e bianco protagonista del video che vi proponiamo al termine dell’articolo quando si trova di fronte a un tigrotto di peluche è davvero esilarante.

Come si vede nella clip il felino stava tranquillamente gironzolando per la casa quando, arrivato nei pressi della camera da letto della sua proprietaria, ha un incontro-scontro con una grande tigre di peluche poggiata su di un comodino. Cosa fa, dunque, il peloso? Ovvio, da vero predatore com’è inizia a colpirla con la zampa come a dire: “Sono forte quanto te, cosa credi, non mi fai paura?“. Ma continuando a schiaffeggiarla (e soprattutto non riuscendo a ricevere nessuna risposta) il micetto sembra quasi prenderci gusto e inizia a usare il pupazzo come un pungiball, ovvero quell’attrezzo che usano i pugili per allenarsi.

Ed è così che il simpatico 4 zampe si è conquistato il soprannome di “Cat-sius Clay” e il filmato sta diventando virale sul web: tutti vogliono vedere il gatto pugile che grazie al suo temibile gancio destro ha ristabilito le gerarchie del territorio. Certo, rimane il dubbio di capire cosa avrebbe fatto il micio se al posto del pupazzo senza vita si fosse trovato faccia a faccia con una tigre in carne e ossa. Forse l’avrebbe presa a pugni lo stesso, chissà…

Foto by YouTube