Un cane ruba i biscotti dal tavolo, il fratello fa la spia [VIDEO]

I cani sono esseri amorevoli, fedeli, insostituibili e sempre, sempre leali. O, almeno, così vengono visti dai proprietari che, quando parlano delle imprese dei loro 4 zampe diventano orgogliosi quasi più di un bel voto a scuola dei propri figli (è capitato anche a voi, vero?). In fondo, alcune considerazioni sono ineccepibili, difficilmente un altro essere vivente saprà essere paziente e perdonare ogni vostra mancanza come un cane. Ed è per questo che da sempre sono considerati i migliori amici dell’uomo.

Ma come la mettiamo, invece, sul fronte amicizia e lealtà tra cane e cane? A questo proposito ci è venuto in mente un singolare il video pubblicato qualche tempo fa su YouTube dalla proprietaria di due bellissimi esemplari di Labrador Retriever neri, fratello e sorella, e abbiamo pensato di proporvelo. Nel filmato si vedono i cani seduti sul tappeto di quella che è la loro casa: la voce fuori campo che parla con loro è quella della padrona che stava preparando una merenda in cucina quando si è dovuta assentare per qualche minuto dalla stanza. Rientrata “sul luogo del delitto canino” si è subito accorta che qualcosa non andava: uno dei cani (o tutti e due?) aveva rubato i biscotti dal tavolo.

Come capire chi fosse il colpevole? Semplice, la donna ha pensato di chiederlo agli animali che, non ci crederete mai, ma hanno risposto. O, meglio, a rispondere è stato il maschio Harley, che non ha resistito all’interrogatorio della mamma umana, mettendo nei guai la golosa sorellina Loa. “Ora vi farò una delle domande più importanti della vostra vita – dice la signora – chi ha mangiato i biscotti? Pensateci bene e rispondete secondo coscienza“. E mentre Loa rimane sulla difensiva con occhi colpevoli e affranti, Harley non ha dubbi e senza remore indica la sorella con la zampa. La donna, per essere sicura, ripete il quesito più volte, ma la reazione di Harley è sempre la stessa: la “ladra” è Loa. Insomma, i cani saranno anche leali con gli esseri umani, ma tra pelosi ci si può vendere per un biscotto…

Foto by YouTube