Un cavallo sul balcone: la vera storia della foto diventata virale

Aiutateci a liberare questo cavallo sul balcone“. No, non si tratta delle dichiarazioni di una persona poco sana di mente o di qualcuno che ha alzato un po’ troppo il gomito, ma della fotografia diffusa qualche ora fa su Facebook dall’associazione MareAmico di Agrigento. Uno scatto che raffigura realmente un cavallo su un balcone e che rapidamente è diventato virale raggiungendo circa 8 milioni di visualizzazioni in pochissime ore. Ma cosa è accaduto realmente all’animale e perché si trovava su quello stretto terrazzino?

Prima di tutto va detto che non è una di quelle bufale che ogni tanto girano sul web, l’immagine è vera. Tutto, infatti, è iniziato con questo appello: “Aiutateci a liberare questo cavallo che il crudele e incivile proprietario ha incredibilmente abbandonato nel balcone di casa. Abbiamo bisogno di valide informazioni: sappiamo solo che questa foto è stata fatta ad Agrigento o in provincia (forse Burgio). Scriveteci in privato dove si trova o se riconoscete il posto, così andiamo a liberarlo!“. Una richiesta accolta dagli utenti e che ha portato a svelare l’arcano.

Ci siamo informati e si tratta di un fatto realmente accaduto ma per caso“, hanno poi raccontato i responsabili dell’associazione a MeridioNews. Salendo le scale era rimasto intrappolato in quell’incresciosa situazione e non sapeva come uscirne. Quando il proprietario è tornato a casa lo ha liberato e riportato nella sua stalla, anche se prima gli ha scattato una foto. E non pensava certo che quella strana immagine avrebbe riscosso tanto successo sul web. Come non pensava suscitasse tanta ilarità: “Agrigento, un cavallo affacciato a un balcone di un appartamento: aspetta Equitalia” oppure “Agrigento, sul balcone di una casa c’è un cavallo. Il marito dev’essere rientrato all’improvviso” sono solo alcuni dei titoli fantasiosi con cui la foto è apparsa sui social. Fortunatamente, però, tutto è bene quel che finisce bene.

Foto by Facebook