Buddy, il collare per cani che tiene sotto controllo la loro salute

Di collari per cani in commercio se ne trovano sempre tantissimi, di tutti i prezzi e di tutte le tipologie. Ce ne sono colorati in tessuto, in pelle, a catena, senza contare quelli più sfiziosi e impreziositi di nastri e Swaroski. Di recente, addirittura l’Enpa (Ente nazionale protezione animali) ne aveva sponsorizzato uno, Kippy, dotato di Gps che aiuta il proprietario a rintracciare il proprio 4 zampe in caso di smarrimento. Ma la tecnologia non si ferma mai, si sa, e così ecco che presto arriverà sul mercato Buddy, un nuovissimo tipo di collare sviluppato da Squeaker che non solo ha il localizzatore satellitare, ma anche led e altri sensori che tengono sotto controllo la temperatura corporea dell’animale.

Non ancora in commercio (è possibile preordinarlo sul sito www.kickstarter.it al costo di 180 dollari. Il prezzo finale dovrebbe aggirarsi intorno ai 450 dollari, ovvero più o meno 398 euro), Buddy, una volta ultimato, consentirà ai conduttori umani di tenere sempre sotto controllo l’attività e la posizione del proprio cucciolone, ma sarà anche in grado di raccogliere dati utili come la temperatura corporea e i movimenti, il tutto grazie a sensori, accelerometri e un display Oled integrato. Ovviamente il device si connetterà direttamente allo smartphone del proprietario, tramite una connessione bluetooth e le applicazioni che saranno disponibili sia per iOS che Android.

Attraverso queste ultime il proprietario sarà in grado di creare una sorta di recinto virtuale che, se oltrepassato dal cane, lo avvertirà tramite una notifica. Lo stesso concetto si applicherà a una base venduta insieme al collare che si illuminerà nel caso in cui l’animale si allontani troppo. Grazie ai Led integrati nel collare, inoltre, sarà possibile scegliere il colore del dispositivo, utile soprattutto per ritrovare il proprio peloso di notte. Certo, forse come accessorio è un po’ costoso, ma in fondo la serenità non ha prezzo, o no?

Foto by Facebook