Gatto Singapura, tutta la dolcezza di una lince in miniatura

Occhioni grandi, fisico snello, carattere docile ma riservato. E’ il gatto Singapura, micio originario dell’isola di Singapore, scoperto negli anni Settanta da una coppia di allevatori americani, Hal e Tommy Meadows. I due, durante una vacanza, rimasero letteralmente affascinati da questo piccolo felino, del tutto simile a una lince in miniatura. Per questo decisero di riportare in patria un paio di esemplari e in questo modo, marito e moglie e diedero il via alla selezione della razza che, però, venne riconosciuta ufficialmente a livello internazionale solo qualche anno più tardi, nel 1975.

Aspetto: il Singapura colpisce soprattutto per la sua taglia, perché questo micio è davvero molto piccolo, il peso medio di un adulto, infatti, è di circa 2,5 chilogrammi. Nonostante ciò è un gatto compatto, con il dorso leggermente arcuato, la groppa rotonda, la cassa toracica ben sviluppata. La testa è piccola e tondeggiante, le orecchie sono grandi e leggermente appuntite, gli occhi grandi, le zampe muscolose, nonostante l’ossatura fine e la coda è corta e sottile, con la punta smussata. Presenta un mantello focato, con tigrature marroni su colore base avorio, il pelo è cortissimo e fine, ben aderente al corpo.

Temperamento: questo peloso ha un’indole pacifica e apprezza in modo particolare le persone equilibrate. Può sembrare schivo e diffidente, ma si affeziona moltissimo al suo proprietario, con cui solitamente instaura anche un ottimo “dialogo” fatto di piccole zampate e morsetti in grado di richiamare la sua attenzione. Apprezza la comodità e la tranquillità della vita in appartamento, ma ama anche molto uscire per soddisfare la sua voglia di libertà. Convive senza difficoltà con altri gatti e, se viene abituato fin da cucciolo, anche con i cani.

Prezzo: un cucciolo di razza Singapura può arrivare a costare anche 1000 euro e anche di più in base alla genealogia.

Curiosità: il gatto Singapura non necessita di particolare cure, basta una spazzolata una volta alla settimana per togliere il pelo morto. Questi felini, inoltre, hanno una vita media di circa 15 anni.

Foto by Facebook