Chihuahua: 8 cose da sapere sui cani più piccoli del mondo

Quella del Chihuahua è in assoluto la razza di cane più piccola al mondo ma, al contrario di come si possa pensare, il suo fisico è robusto e ben compatto, tanto che questi 4 zampe sono tra i più longevi. Spesso adorato soprattutto dai vip (nostrani e non), è un cane dalle mille sfaccettature di cui le origini sono avvolte nel mistero. Se state pensando di prenderne uno o, più semplicemente volete conoscere meglio questa razza, ecco 8 curiosità che contribuiscono a fare di questi cagnolini “tascabili” degli amorevoli compagni di vita.

Chihuahua: 8 cose da sapere sui cani più piccoli del mondo

Per prima cosa, la storia dei Chihuahua è iniziata secoli fa. C’è chi afferma che il cane sia stato creato dai Techichi verso il XVII secolo, chi dice invece che la razza era presente già in epoca azteca. Alcuni paleontologi sostengono addirittura che questi cani risalirebbero al V secolo. Quello che, ad oggi, sembra essere l’unica certezza è l’origine del nome, ovvero lo stato messicano omonimo. Numero due: un Chihuahua di pura razza, se educato con fermezza, si rivelerà un amico docile e calmo, ma anche molto coraggioso e determinato. Tre: anche se il più piccolo cane nella storia è stato un Yorkshire Terrier, la più piccola razza del cane nel complesso è quella del Chihuahua.

Quattro: i Chihuahua vivono più a lungo di qualsiasi altro cane di razza (circa 20 anni). Cinque: l’American Kennel Club elenca più di 40 diversi colori e marcature del Chihuahua, tra cui nero, bianco e marrone chiaro, bianco, crema, cioccolato e rosso, solo per citarne alcuni. La razza è ufficialmente anche divisa in due gruppi di base (quelli a pelo lungo o corto). Sei: è un cane calmo e pacato se non disturbato, ma risente molto dello stato d’animo degli esseri umani con cui vive. E’ molto sensibile, abitudinario ed attento e non ama restare solo a lungo.

Sette: la razza Chihuahua è stata una delle prime ufficialmente riconosciute dall’American Kennel Club nel 1904. Otto: questi cani solitamente partoriscono 2/3 cuccioli per volta, ma nel settembre 2011, la Chihuahua Coco diede alla luce ben 10 bestiole. Il più piccolo dei suoi cuccioli pesava circa 70 grammi.

Foto by Pinterest