Come insegnare a un cane adulto a fare i bisogni fuori casa

Chi sceglie di adottare un cane adulto fa una cosa bellissima. Perché offre una seconda possibilità a un essere che è già stato messo a dura prova e, spesso non ha conosciuto né l’amore di un proprietario, né il calore di una casa. Alcune volte, inoltre, una casa questi animali non l’hanno proprio mai vista e non sono abituati a viverne gli spazi, come non sanno trattenere i propri bisogni. Quindi che fare? In che modo si insegna a un cane già formato a sfruttare le “passeggiate” anche per le proprie deiezioni?

Come insegnare a un cane adulto a fare i bisogni fuori casa

Per prima cosa, bisogna sempre tener presente che per un cane entrare in un ambiente nuovo è stressante, quindi è probabile che abbia bisogno di fare i propri bisogni immediatamente, anche il primo giorno. Quindi, una volta recuperato dal canile, dalla persona o dall’associazione che lo aveva in gestione, è bene portarlo subito a fare un giretto, per fargli conoscere il nuovo quartiere e anche per permettergli di rilassare la vescica. Inoltre, dovete creare una sorta di programma quotidiano per le “pause bagno”. In questo modo, si abituerà a seguire una routine rigida.

LA STORIA DEL CANE RUBY

E’ sempre consigliabile, inoltre, non reagire in maniera eccessiva o punirlo se “sbaglia” e fa i suoi bisogni in casa. Un atteggiamento aggressivo peggiorerebbe la situazione. Tuttavia, se lo sorprendete durante l’atto incriminato, è meglio dirgli con voce decisa “stop” o “no.” Detto questo, è bene tener presente che ai cani solitamente non piace sporcare il luogo in cui dormono, per questo motivo è una buona idea confinarli in zone delimitate della casa, almeno fino a quando avranno imparato a trattenersi. Ogni qual volta il cane riesce a trattenersi, invece, è bene premiarlo con un rinforzo positivo che lo incoraggerà a ripetere quel comportamento. E vedrete che, tra una carezza e un biscottino, il vostro cucciolone imparerà le regole della nuova casa più in fretta di quanto pensiate.

Foto by Facebook