Se i bambini crescono con un cane o con un gatto sono più intelligenti

Gli animali e i bambini sono attratti reciprocamente gli uni dagli altri. Questo è indubbio. Studi affermano che esistono razze di cani più adatte di altre ai piccoli umani, così come quelle di gatti. Ma, a parte le specificità, qual è il reale vantaggio del crescere insieme a un 4 zampe?

Se i bambini crescono con un cane o con un gatto sono più intelligenti

Per prima cosa va detto che, secondo diversi scienziati, i bambini con gli animali in casa hanno un’intelligenza emotiva (IE) più sviluppata di chi non ne ha. L’intelligenza emotiva è la capacità di comprendere, gestire ed esprimere in modo efficace i propri sentimenti e interpretare quelli delle altre persone ed è considerata una chiave determinante per una migliore qualità della vita. I bambini che hanno un cucciolo, quindi, imparano fin dalla tenera età a prendersi cura e a nutrire un’altra creatura, osservando inizialmente i genitori e immagazzinando le informazioni che saranno poi sfruttate in ogni interazione con un animale.

Prendersi cura di un cane o di un gatto, inoltre, comporta diverse responsabilità che infondono nel bambino un senso di realizzazione e lo aiutano a sentirsi indipendente e competente, questo quindi aumenta la loro autostima. In più i piccoli umani non si limitano a giocare con gli animali, gli parlano e questo può aiutare a combattere addirittura i lievi problemi di balbuzie infantile. Come se ciò non bastasse, i pelosi offrono un innegabile sostegno emotivo. Nel corso di un’indagine nella quale era stato chiesto ai bambini a chi si rivolgerebbero in caso di difficoltà, la maggior parte di loro ha menzionato il proprio animale.

La morte di un animale domestico, infine, è un momento di grande dolore, ma può anche essere un’importante esperienza di apprendimento per i più giovani: il modo in cui i loro genitori gestiscono il lutto insegnerà al ragazzo ad affrontare la morte. Senza considerare la nascita e la riproduzione degli animali stessi, che può essere un buono spunto per iniziare una discussione sul sesso. Serve dire altro per prendere finalmente un cucciolo ai vostri bambini?

Foto by Facebook