Cani, gatti e antiparassitari naturali: le mille virtù dell’olio di neem

Quando si pensa al benessere degli amici a 4 zampe, ci si occupa di cibo, di habitat e del tempo (di qualità o meno) che si trascorre insieme a loro. Ma non bisogna dimenticare che la salute dei pelosi di casa dipende anche dagli antiparassitari che vengono usati, perché molti dei prodotti chimici attualmente in commercio possono essere pericolosi. Per questa ragione, sempre più proprietari hanno iniziato a utilizzare soluzioni realizzate con sostanze naturali, in quanto diminuiscono il rischio di reazioni di sensibilizzazione, allergie e tossicità. Tra questi, l’olio di neem, particolarmente efficace contro pulci, zecche e zanzare.

Ma cos’è esattamente? Si tratta di un olio vegetale ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi di Azadirachta Indica, appartenente alla famiglia delle Meliacee. Nei semi vi è la maggiore varietà e concentrazione di principi attivi, in grado di contrastare non solo insetti e parassiti, ma anche virus, batteri e funghi. Per quanto riguarda gli altri tipi di parassiti, l’olio di neem risulta essere il prodotto fitoterapico naturale contro le infestazioni da pulci, perché capace di sterminarne non solo lo stadio adulto, ma anche le uova e le larve. Se frizionato sul pelo di gatti e cani, crea un effetto barriera sul pelo dell’animale e contemporaneamente lenisce, sfiamma e purifica la cute irritata dalle punture o dai morsi degli insetti.

TESSA GELISIO E IL PET PRIDE: L’ORGOGLIO ANIMALE SFILA A L’AQUILA

Con l’olio di neem, quindi, potrete realizzare un collare antipulci fai-da-te (sia per cani che per gatti): basta immergere una stringa di stoffa nell’olio puro, lasciarla asciugare e poi avvolgerla intorno al collo del vostro amico. Oppure, potete anche applicare 2-3 gocce di olio direttamente sul pelo del cane o del gatto. Per scongiurare la presenza delle zanzare, è consigliabile versare qualche goccia di prodotto nelle acque stagnanti di sottovasi, vasi con fiori o grondaie, per impedire alle larve di zanzara, pappataci e flebotomi di svilupparsi. Se preferite, potete optare per la preparazione di una lozione spray: usate poche gocce di olio di neem diluite in acqua tiepida, in modo da ottenere un prodotto completamente naturale da nebulizzare anche nelle stanze della casa o su cuscini, coperte e tappeti.

Foto by Facebook