La filosofia di Almo Nature nel nuovo corto di Gabriele Salvatores, The Promise

The Promise, cioè la promessa. Questo il nome del nuovo cortometraggio di Gabriele Salvatores realizzato grazie ad Almo Nature e a Zodiak Active. Ma qual è la promessa che lega il noto brand di pet food al regista napoletano? Semplice, quella di poter riuscire a vivere in un mondo migliore, in cui esseri umani e animali possano finalmente trovare una giusta dimensione. Nel trailer si vede uno splendido esemplare di lupo, progenitore del cane, che segue delle tracce nella foresta fino ad arrivare a una roccia da cui, in lontananza, si scorge una città industrializzata. Emblematica è poi la scritta: “Ogni specie vivente ha diritto al suo spazio vitale. Ogni umano ha il dovere di rispettarlo”.

Pier Giovanni Capellino, il fondatore di Almo Nature, da anni prosegue con la sua azienda un percorso di arte, solidarietà, e responsabilità etica e civile dando al suo impegno sociale addirittura un nome, Almore. L’idea originale di Capellino era quella di tornare indietro nel tempo per indagare le origini del rapporto uomo/cane, a cominciare da quando un gruppo di esseri umani in difficoltà promise ai lupi perenne rispetto in cambio del consenso del branco affinché alcuni di loro fossero diventati cani. Il premio Oscar Salvatores ha poi deciso di interpretare questo messaggio attraverso la sua esperienza e originalità, firmando la regia del cortometraggio scritto e sceneggiato da Raffaello Fusaro. Quello che ne viene fuori è una sorta di manifesto che unisce la poesia alla fiaba moderna.

Anche perché The Promise è stato concepito come un vero contenuto multipiattaforma: oltre al trailer, infatti, ad aprile sarà online un teaser emozionale, mentre a maggio sarà visibile il cortometraggio vero e proprio. Gli utenti visitando il sito dedicato potranno ricevere in anteprima il filmato completo, direttamente sulla loro casella di posta elettronica. In più, un dietro le quinte di The Promise è già visitabile sul sito ufficiale di Almo Nature un altro regalo che l’azienda di alimenti per cani e gatti interamente composti da ingredienti puri e privi di additivi ha voluto fare ai suoi clienti, ma anche a tutti quelli che credono nell’importanza e nel rispetto della biodiversità come valore aggiunto.