Il cane lasciato alla stazione con la valigia: ecco chi lo ha abbandonato!

Nei giorni scorsi via abbiamo raccontato la storia di Kai, il meticcio Shar Pei abbandonato alla stazione di Ayr, in Scozia, accanto ad un trolley contenente tutte le sue cose. Dopo essere stato affidato alle cure del personale dello Scottish Spca, ente che si occupa della protezione degli animali, Kai ha avuto migliaia di richieste di adozione, da parte di famiglie del Regno Unito ma non solo.

Ora spunta l’identità di chi ha abbandonato il cane, il cui vero nome è Pluto. Pluto è stato lasciato alla stazione da una donna di Aberdeen, Fin Rayder, che si era recata ad un appuntamento per acquistarlo, alla cifra di 400 sterline (circa 500 euro). Qualche giorno prima la signora aveva visto l’annuncio su un sito specializzato, ed aveva deciso di comprarlo. Ma quando si è recata all’appuntamento accompagnata dalla figlia di nove anni, si è trovata di fronte un cane diverso da quello del fotoannuncio.

Pluto era con un ragazzo che aveva anche un trolley con gli oggetti del cane: la signora Rayner, pur contrariata, ha chiesto di poter condurre fuori il cane per controllare il suo comportamento in strada e il ragazzo ha acconsentito, a patto che la signora gli versasse 150 sterline di “cauzione”. Ma appena intascata la somma, è corso in macchina ed è scappato.

Dopo aver ricontattato il ragazzo, intimandogli inutilmente al telefono di tornare indietro, la signora ha telefonato il figlio che le ha confermato che il cane della foto era il protagonista di un film del 2005. In preda a un attacco di panico, la signora Rayner ha avvisato un addetto della stazione, ha legato il cane alla ringhiera, assicurandosi che non fosse in pericolo, e ha preso l’ultimo treno per Aberdeen insieme alla figlia. Fortunatamente la vicenda si dovrebbe concludere con un’adozione e nel frattempo sono state raccolte oltre 2500 sterline per contribuire al mantenimento di Pluto.

Photo by Facebook