L’Ariete Nano, il coniglio che ama essere chiamato per nome

L’Ariete Nano, originario dell’Olanda è stato selezionato dalla razza Ariete Inglese e Ariete Francese. Negli anni ‘80-90 questo coniglio divenne molto popolare in Gran Bretagna come animale da compagnia. Risale al 1977 il riconoscimento ufficiale da parte del British Rabbit Counsil. In questo Paese, infatti, hanno in grande considerazione dei conigli: basti pensare che è da ben 200 che in Inghilterra si effettuano gare di bellezza per loro!

Temperamento
L’Ariete Nano è noto per il suo carattere eccezionale: gentile, paziente e tranquillo. Molto giocherellone ed affettuoso, è sicuramente un dolcissimo animaletto da compagnia (ma non un è peluche!). Segue il padrone dappertutto come un cagnolino e, se si allontana, basta chiamarli per nome e arriva correndo. Ha bisogno di attività fisica e quindi bisogna lasciarlo uscire dalla gabbietta per consentirgli di muoversi liberamente, ma è bene tenerlo sotto controllo perché ha l’abitudine di rosicchiare qualsiasi cosa!

Aspetto
Questo piccolo e delizioso coniglietto si caratterizza per le sue orecchie molto lunghe e cadenti ai lati del musetto. La lunghezza delle orecchie non viene misurata dall’attaccatura alla punta, ma dalla punta di un orecchio alla punta dell’altro. Gli Arieti nani hanno un ottimo udito e un’ottima vista.

Alimentazione
Una corretta alimentazione è essenziale per mantenere l’Ariete Nano in salute, anche perchè il suo apparato digestivo è molto delicato. Occorre quindi evitare improvvisi cambiamenti di cibo e si raccomanda di introdurre gradualmente cibi freschi. Una dieta equilibrata garantisce una migliore resistenza immunitaria, vitalità e pelo lucente. L’alimentazione (secca o fresca) deve essere costituita da fieno (essenziale), paglia, pellets (cerali, vitamine, minerali, omega 3, ecc.), frutta in piccole quantità (pera, mela, pesca, ananas) e verdura (carota, sedano, finocchio, menta, prezzemolo, insalate, erbe di campo) al giorno (ma non prima dei sei mesi) e rigorosamente ben asciugati e a temperatura ambiente; infine acqua fresca a volontà. Proibiti: carboidrati, banane, pomodori, cetrioli, mais, patate, cioccolato e dolci in genere.

Caratteristiche:
Peso: da 1,5 a 1,7 kg
Corpo: massiccio
Collo: piuttosto corto
Orecchie: lunghe e pendenti al lati del musetto, ma non devono toccare per terra
Pelliccia: folta, di media lunghezza e morbida che va regolarmente spazzolata
Colori: tutti ammessi, tranne l’argentato
Durata della gestazione: circa 30 giorni