American Eskimo Dog, il cane equilibrista che ama la famiglia

L’American Eskimo Dog è un cane con capacità da equilibrista eccezionali, tanto da riuscire – se opportunamente addestrato – a camminare su una fune! Fa parte della famiglia degli Spitz europei e, nonostante il nome, niente ha a che fare con gli Eschimesi. Nel corso dell’Ottocento i circhi americani ne hanno sfruttato abilità, bellezza, intelligenza e agilità per farne i protagonisti assoluti dei loro spettacoli.

American Eskimo Dog, il cane equilibrista che ama la famiglia

Temperamento:
L’American Eskimo Dog è intelligente, giocoso, energico e molto affettuoso. Deve sentirsi parte della famiglia, ama seguire il suo padrone ovunque e partecipare alle sue attività quotidiane. Se si sente escluso o trascurato è possibile che inizi a comportarsi male. È un ottimo cane da guardia. Ha un atteggiamento diffidente nei confronti degli sconosciuti, abbaia se qualcuno si avvicina all’abitazione. Possiede un carattere dominante, ragion per cui deve essere educato all’obbedienza fin da cucciolo. Ha un’indole indipendente, ma altrettanto facile da addestrare, anche perché ama compiacere il suo proprietario per ottenerne le lodi. Ha bisogno di continui stimoli poiché – in caso contrario – rischia di annoiarsi e a quel punto può diventare rumoroso, distruttivo, testardo e scontroso. Per questo è consigliabile fargli fare esercizio quotidiano: lunghe passeggiate, escursioni e corsa. Ama giocare nella neve ed è molto dolce anche con i bambini. È socievole nei confronti degli altri cani e anche dei gatti e si diverte a inseguire piccoli animali domestici come i roditori o gli uccelli (attenzione quindi se ne possedete qualcuno).

American Eskimo

Aspetto: di medie dimensioni, con un folto e lungo pelo liscio e bianco ed un fitto sottopelo;
Impiego: cane da compagnia;
Standard di Razza
Altezza: Toy: da 22,86 a 30,48 cm; Miniature: 30,48 a 38,1 cm; Standard: da 38,1 a 50,8 cm.
Peso: Toy: da 2,72 a 4,54 Kg; Miniature: da 4,54 a 7,71 Kg.; Standard: da 8,16 a 9,7 Kg.
Orecchie: triangolari e leggermente smussate; conformi alle dimensioni della testa; erette; coperte di peli;
Tartufo: da nero fino a marrone scuro;
Testa e Muso: cranio con una leggera forma a cuneo, con la parte più ampia tra le orecchie; stop ben definito; muso largo, con lunghezza non superiore a quella del cranio; labbra sottili e strette di color nero o marrone scuro;
Occhi: leggermente ovali e ben distanziati; colore marrone medio con rime palpebrali da nere a marrone scuro; ciglia di colore bianco;
Denti: completa dentatura con chiusura a forbice o a tenaglia;
Muscolatura: forte e compatta;
Spalle: adeguatamente muscolose ma non troppo sviluppate; scapole ben rilassate;

American Eskimo cucciolo

Pelo: liscio, fitto e con doppio strato, fitto sottopelo; si presenta più spesso e lungo intorno al collo e al torace tanto da formare una criniera simile a quella del leone, più evidente nelle femmine;
Colori: bianco puro (preferito); bianco crema (ammesso); pelle rosa o grigia;
Tronco: collo eretto di media lunghezza con arco aggraziato; petto profondo e largo con costole ben cerchiate; schiena dritta; lombi forti e muscolosi;
Arti: anteriori sono ben angolati e parallele ai metacarpi che sono forti e flessibili; piedi ovali e coperti di peli; dita ben arcuate; unghie di colore bianco; cuscinetti dal nero al marrone scuro ben ammortizzati; posteriori ben angolati e paralleli tra loro con cosce ben sviluppate;
Coda: tenuta moderatamente elevata e ricoperta di lunghi peli;
Andatura: trotto, agile e ben equilibrata;
Difetti ricorrenti: occhi azzurri o color ambra e rime palpebrali azzurre; labbra rosa; naso pigmentato di rosa; colore del pelo diverso dal bianco o bianco crema;

American Eskimo cucciolo

Curiosità: L’American Eskimo Dog è un cane davvero sorprendente: pare che – a detta di alcuni che lo possiedono – riesca a comunicare con i padroni come se parlasse!