Purosangue arabo: caratteristiche e prezzi del cavallo più bello del mondo [VIDEO]

Il purosangue arabo è una tra le razze equine più antiche ed utilizzate per gare di resistenza come trekking, corse e salto ad ostacoli (nonché nella top ten delle più popolari di tutto il mondo), infatti si tratta di un cavallo che ha vissuto nel deserto (nella Penisola arabica, per l’appunto) e proprio per questo motivo si è adattato fisicamente per resistere anche alle condizioni estreme. E’ molto bello ed elegante con un busto fine, una pelle sottile ed elastica ricoperta di peli lucenti. Ma come distinguerlo dalle altre razze se non si ha una grande conoscenza dei cavalli? Le sue caratteristiche sono uniche ed inconfondibili.

Purosangue arabo: caratteristiche e prezzi del cavallo più bello del mondo [VIDEO]

Prima di tutto il cavallo arabo ha gli occhi separate, le narici larghe, la fronte ampia ed il muso di piccole dimensioni: infatti non si tratta di una specie molto alta (anche se si possono distinguere esemplari più piccoli e più grandi); infine la sua coda resta sempre sollevata. E per quanto riguarda il suo carattere invece? Si tratta di un animale dal sangue caldo e quindi nevrile, veloce e coraggioso (basti pensare che in passato era il cavallo ideale per l’esercito); inoltre è molto intelligente, quindi impara tutto presto e nel migliore dei modi (anche le cattive abitudini però e quindi è necessario stare molto attenti).

E quanto si può spendere per prendere con sé un cavallo purosangue arabo? Essendo la razza equina più bella del mondo, sicuramente non poco. Il costo varia dai duemila euro in su: trovare un esemplare a meno è praticamente impossibile. Il prezzo poi sale vertiginosamente in base al documento e alle gare a cui l’animale ha partecipato con un’eventuale vittoria: in questo caso possiamo arrivare anche a cifre che superano i diecimila euro.

Foto by Twitter