Shopping con il proprio cane? Ecco le dieci regole per non correre rischi

Quando arriva il periodo dei saldi sono davvero tanti quelli che non riescono a fare a meno di passare del tempo a fare shopping: ma cosa fare se non possiamo lasciare il nostro amato cane a casa? In realtà secondo un sondaggio commissionato a ISPO (Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione) da Neinver nel 2013, l’ottantaquattro per cento dei proprietari intervistati dichiara di aver fatto shopping con il proprio animale, il trentasei per cento lo fa per abitudine, mentre il sessanta per cento afferma che è più divertente fare acquisti con il cane, invece che con il proprio compagno.

Shopping con il proprio cane? Ecco le dieci regole per non correre rischi

Shopping con il proprio cane?

Fare compere con il proprio amico a quattro zampe quindi non è impossibile: per questo motivo la Royal Canin – azienda francese specializzata nella produzione di alimenti secchi e umidi di alta gamma per cani e gatti – ha deciso di stilare un decalogo proprio per non correre rischi o avere imprevisti:

  • Prima di uscire da casa assicuratevi di predisporre tutto il necessario per una passeggiata con Fido: una ciotola per l’acqua, il guinzaglio, la museruola, dei sacchettini per le deiezioni e delle crocchette o un complemento nutrizionale.
  • Scegliete di uscire con Fido nei giorni meno afosi o nelle ore più fresche della giornata.
  • Al fine di trascorrere una giornata all’insegna del relax, meglio evitare le strade del centro troppo affollate. Prediligete i luoghi appositamente allestiti per accogliere i nostri amici a quattro zampe, dove siano disponibili aree per farlo passeggiare liberamente o servizi pet friendly.
  • Occhio all’orologio! Una volta iniziato lo shopping ricordatevi di portare Fido a correre un po’ almeno ogni ora. Ricordatevi di approfittare della pausa per offrirgli dell’acqua e per i suoi bisogni.
  • Non dimenticate di portare anche qualche giochino. Potrebbe essere utile per farlo divertire durante i momenti di pausa.
  • In ogni negozio scegliete di provare al massimo quattro capi, rimanendo in camerino non più di un quarto d’ora.
  • Anche se il vostro cane è più paziente del vostro fidanzato, a tutto c’è un limite!
  • Scegliete i negozi con meno gente, ma se proprio non potete rinunciare al vostro affollatissimo negozio preferito, provate ad andare in un orario strategico come di mattina appena apre.
  • Lasciatelo libero di annusare. Non preoccupatevi se il vostro amico a quattro zampe sarà incuriosito da tutti gli odori. Annusare è il suo modo di esplorare il mondo.
  • Dopo aver fatto shopping, prendete del tempo con il vostro amico a quattro zampe: una corsa al parco, un momento di gioco o tante coccole per ricompensarlo della sua pazienza!
  • Siate felice con Fido! Un cane trattato con rispetto è un cane felice che può starvi accanto durante il tempo libero e accompagnarvi nei momenti di socialità.

Foto by Ufficio Stampa