Aveva lasciato il suo telefono incustodito ma non avrebbe mai potuto immaginare ciò che ha fatto il suo gatto…

Questo splendido gatto di nome Sinatra, approfittando di un momento di distrazione della sua proprietaria, si è scattato dei selfie col suo telefono. Le immagini sono diventare virali e hanno fatto il giro del web.

I gatti sono animali molto curiosi e chi ne possiede uno di certo sa che non esistono limiti alla loro intraprendenza quando si tratta di esplorare e scoprire nuovi mondi. La tecnologia sicuramente rappresenta per loro un mistero tutto da scoprire e cosa può esservi di più interessante di uno Smartphone con lo schermo illuminato, che emette suoni e in cui passano immagini colorate? Di sicuro Sinatra, un meraviglioso gattone che vive in Argentina, deve aver studiato a lungo tutte le “operazioni” della sua mamma umana sull’aggeggio in questione prima di decidere di passare direttamente all’azione e di sperimentarne il funzionamento in prima persona.

Come ogni gatto che si rispetti, ha elaborato a lungo e molto attentamente il suo piano e, approfittando di un momento di distrazione della sua proprietaria, di nome Mariana, si è messo all’opera sul suo telefonino in un momento in cui era stato lasciato incustodito e ha fatto qualcosa di davvero incredibile: si è scattato dei selfie! Mariana se n’è accorta solo dopo un po’, quando, aprendo la galleria fotografica, ha trovato tutti gli scatti che il suo bel micione era riuscito a salvare nel dispositivo.

Ho aperto la galleria del mio cellulare e ho trovato questo. SI È SCATTATO DEI SELFIE! ‒ ha raccontato sorpresa e incredula. Le foto erano davvero troppo divertenti e dunque ha deciso di pubblicarle su Twitter, dove il suo micio ha letteralmente spopolato, con più di 100.000 like e ritweet. Le immagini sono diventate vitali e hanno fatto in poche ore il giro del mondo, rendendo il micio una vera e propria celebrità. Per ironizzare sulla consapevolezza di vivere ormai con una star del web, la sua proprietaria ha scritto: Già mi chiede il caviale invece della Purina.

Photo Credits: Twitter

Commenti

comments