Strani regali dai vostri animali? Ecco la lista degli oggetti più assurdi

I nostri amici a quattro zampe non saranno dotati di parola ma non per questo sono meno comunicativi di noi umani. E allora come fanno a comunicare con i loro proprietari? Semplice, omaggiandoli di regali del tutto inaspettati. Ecco allora la lista dei presenti più strani con i quali i nostri animaletti ci ringraziano.

Chi dice che gli animali non siano in grado di comunicare? Un recente studio ha dimostrato che i nostri amici a quattro zampe sono più espressivi di quanto si pensi: basta osservare il loro musetto per capire cosa vogliono dirci. Inoltre, se questo non dovesse bastare, c’è un altro modo per capire cosa pensano i nostri pelosetti: chi non ha mai ricevuto uno strano e alquanto macabro regalino da loro? Il loro modo di comunicare è diverso dal nostro ma non per questo meno valido.

Cani e gatti lo considerano un modo per marcare il territorio ma, ammettiamolo, si divertono un mondo a rubare gli oggetti che trovano in casa e a consegnarceli completamente distrutti. Ma avete mai pensato a quali possono essere i regali più assurdi? Ecco una breve lista degli oggetti più impensati che sono stati recapitati ai loro papà umani.

Ebbene la fantasia dei nostri pelosetti non ha davvero confini: si comincia con un fiore, una salsiccia rubata in un barbecue passando per una banconota da dieci dollari e perfino una tartaruga. Sicuramente i più gettonati rimangono foglie e insetti (davvero comuni in questo periodo) anche se molti mici preferiscono riportare topolini o magari lucertole scovate durante la passeggiata in cortile. Che sia un tenero peluche o un cuscino tutto scucito, è sicuramente una dimostrazione d’amore da parte dei nostri animali: siete ancora sicuri che gli manchi la parola?

Photo Credits Facebook

 

Commenti

comments