Addio a Smiley, il cane cieco che scaldava i cuori col suo sorriso

Smiley non ce l’ha fatta, ma il suo spirito rimane saldamente nei cuori di chi l’ha incontrato e chi ha seguito la sua incredibile storia

Ci sono cani che diventano famosi per i più disparati motivi. Smiley ha raggiunto la notorietà in tutto il mondo per i suoi occhietti chiusi e quel suo dolcissimo sorriso, che trasmetteva un’allegria contagiosa e aveva aiutato centinaia di persone con disabilità. Il peloso non vedente, infatti, è diventato ben presto un cane da pet therapy per aiutare le persone con problemi fisici, nel confortare le persone colpite da lutti e di supporto ai bambini autistici con problemi nell’apprendimento scolastici. E perfino il primo ministro canadese Justin Trudeau l’anno scorso aveva voluto incontrarlo ringraziando tutti per il lavoro fatto.

L’ultimo saluto della sua mamma umana

Ora purtroppo il sorriso di Smiley si è spento per sempre. È stata una battaglia lunga e dolorosa quella contro il cancro, portata avanti con il suo inconfondibile e dolcissimo ghigno. Ma non tutte le battaglia possono essere vinte e alla fine la sua mamma umana non ha potuto far altro che mettere fine alle sue sofferenze. Joanne George ha poi annunciato la sua scomparsa e lo ha salutato pubblicamente sui social, dove Smiley era conosciuto e amato:”Ci ha lasciati tranquillamente e in pace nel suo posto preferito. Spero che stia correndo felice e finalmente possa vedere la bellezza del mondo che c’è intorno a lui. Spero che possa incontrare amici vecchi e nuovi”.

L’incredibile storia di Smiley e la sua eredità

Joanna lo aveva salvato dalla soppressione nel 2004, innamoratasi di quella faccetta buffa e intenerita dalla sua disabilità. Dopo qualche anno si era resa conto delle reazioni della gente quando incontrava il suo peloso e ha deciso di iniziarlo alla pet therapy. La sua pagina su Instagram ora conta ben 200mila follower da tutto il mondo. E proprio sul suo profilo si legge l’ultima preghiera dell’umana che l’ha accudito e amato per tanti anni: “Per favore, in onore di Smiley, guardate il mondo che vi circonda con il vostro cuore, siate gentili con gli altri, e contraccambiate quello che ricevete“.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments