I cani viaggiano nella cabina di un aereo, una donna urla: la compagnia reagisce così [VIDEO]

I cani che viaggiano nelle cabine degli aerei al fianco dei loro proprietari sono diventati una realtà. Almeno per alcune compagnie. Una di queste è certamente Southwest Airlines, la stessa società che di recente si è occupata degli animali rimasti soli dopo l’uragano Harvey e che del suo essere pet friendly ne ha fatto addirittura un vanto. Tanto che, solo pochi giorni fa, è stata protagonista di un fatto a dir poco inconsueto. Una donna che viaggiava su di un loro volo, infatti, ha iniziato a lamentarsi perché anche due cani erano a bordo. A quel punto le hostess si sono avvicinate e hanno fatto qualcosa di veramente insolito: hanno chiesto alla signora di scendere. Come potete immaginare, la passeggera non era affatto d’accordo e pretendeva che a lasciare l’aereo fossero gli animali, sostenendo che la sua era una ragione medica. Ma quando il personale le ha chiesto una certificazione della sua presunta allergia, lei ha iniziato a urlare e a dimenarsi. Talmente tanto che per allontanarla è stato necessario l’intervento del personale di sicurezza dell’aeroporto. Alla fine, però, a rimanere a terra è stata lei e non i cagnolini. Chissà se anche in Italia le cose sarebbero andate così.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments