Cani da appartamento: 5 razze che in casa non danno problemi

Naturalmente, sono tante le razze di cani che possono vivere in un appartamento. Noi, però, ne abbiamo selezionale alcune per voi. Volete sapere quali sono?

Lo sappiamo, tutti i nostri amici a 4 zampe si adattano alla vita domestica, ma è innegabile che alcune razze sono più predisposte di altre a trascorrere le giornate su un comodo divano. Quali sono i cuccioloni più indicati? Ovviamente quelli di taglia medio-piccola e a pelo corto, ma questa è solo un’indicazione di massima perché anche il carattere gioca un ruolo determinante. Le razze che più di altre non soffrono degli spazi limitati di una casa di città sono ovviamente molte. Noi ne abbiamo selezionate cinque.

Bouledogue Francese

È un cane di piccola taglia e a pelo raso, è molto affettuoso e intelligente e proprio per questo è da considerarsi una delle razze più adatte a vivere in un appartamento. Segue il proprietario ovunque e gli piace giocare, soprattutto con i bambini. Un’altra caratteristica vincente? Adora fare lunghi riposini.

Carlino

Le dimensioni giocano a suo favore, ma anche il carattere ha un ruolo determinante. Particolarmente intelligente, è affettuoso verso gli altri cani, adora la compagnia degli uomini e sopporta molto bene l’esuberanza dei più piccoli. Un difetto? Se lasciato troppo da solo si deprime.

Maltese

Per le sue ridotte dimensioni si adatta molto bene anche al più piccolo degli appartamenti. Vivace ma non troppo, è molto affettuoso con i suoi proprietari e in casa sa stare al suo posto. Docile e intelligente è decisamente un cane da compagnia. Un piccolo neo? Il pelo.

Bassotto Tedesco

Nonostante sia un inguaribile esibizionista e un quattro zampe cocciuto come pochi, è l’ideale per chi cerca un cane da appartamento. Devoto nei confronti del proprietario, ha un’energia contagiosa ed è dotato di una vivacità oltre ogni limite. Adora la compagnia dei più piccoli.

Yorkshire Terrier

È una razza che necessita di molto movimento, ma nonostante questo, in casa si trova benissimo, l’importante è portarlo spesso a fare una passeggiata. È affettuoso con adulti e bambini, simpatico e non irruento. In casa sa stare al suo posto, anche se sollecitato non si tira mai indietro.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments