Albumina bassa nel gatto: cause e rimedi

L’ipoalbuminemia è l’abbassamento dei valori dell’albumina nell’organismo del gatto. Questa condizione fisica, se non curata tempestivamente, può portare alla morte.

L’albumina è una proteina molto importante per l’organismo del gatto prodotta dalle cellule epatiche. Essa serve a regolare e mantenere in equilibrio la pressione oncotica, ossia la concentrazione di sostanze necessaria per trattenere i liquidi all’interno dei vasi sanguigni. L’ipoalbuminemia è l’abbassamento dei livelli di questa fondamentale proteina e può colpire i gatti di qualsiasi razza ed età. Quest’anomalia dell’organismo che influenza il volume e la pressione del sangue può compromettere rapidamente lo stato di salute del gatto fino a provocarne il decesso.

CAUSE

  • Malattie epatiche quali: epatite o cirrosi
  • Insufficienza renale
  • Malnutrizione/ malassorbimento
  • Amiloidosi
  • Glomerulonefrite
  • Linfangectasia
  • Linfoma
  • Infiammazione dell’intestino
  • Istoplasmosi
  • Piaghe cutanee
  • Emorragia
  • Infiammazione del pancreas
  • Peritonite
  • Vasculopatia
  • Infiammazioni immuno-mediate

 SINTOMI

L’albumina bassa comporta una maggiore fuoriuscita di liquidi dal lume vascolare, causando accumuli nelle zampe. Nel caso in cui l’ipoalbuminemia sia causata da una cirrosi epatica i liquidi potranno accumularsi anche nella cavità addominale.

I sintomi dell’ipoalbuminemia variano in base alle cause che l’hanno determinata e possono essere:

  • Distensione addominale
  • Diarrea
  • Vomito
  • Difficoltà respiratorie

DIAGNOSI

L’esame diagnostico consiste nelle analisi del sangue e delle urine, al fine di individuare i valori dell’albumina nell’organismo, i quali non dovranno essere al di sotto dello standard (55-75 g /L). Tali analisi sono utili anche verificare la corretta efficienza dei reni e del fegato.

CURA

L’ipoalbuminemia può essere curata con dei farmaci mirati che saranno prescritti da un veterinario di fiducia. Se il gatto presenta un accumulo di liquidi nel torace o nell’addome dovrà essere ricoverato d’urgenza. Per ristabilire i valori dell’albumina sarà necessario modificare l’alimentazione che dovrà essere iperproteica e priva di grassi. Al termine della cura il gatto non dovrà essere sottoposto ad alcun tipo di stress.

 

Albumina bassa nel gatto: cause e rimedi

Photo Credits: Twitter

Commenti

comments