Il cane è malato: bimbo di 11 anni si mette a lavorare per salvarlo [VIDEO]

Amo il mio cane e non posso pensare che muoia“. È quello che Lucas, un bambino di 11 anni che vive in Indiana, ha detto quando ha saputo che il suo migliore amico a 4 zampe, Bear, era malato e sarebbe probabilmente morto. L’animale, infatti, è stato colpito da un fungo che gli ha colpito gli organi interni e ha iniziato a tossire e a mostrare protuberanze in tutto il corpo. Secondo i medici, l’unico modo di salvare Bear sarebbe stato una costosa operazione che la famiglia di Lucas non avrebbe potuto permettersi. Ma lui non si è arreso e ha stampato un volantino: “Mi chiamo Lucas e il mio cane Bear è molto malato, per questo mi offro per piccoli lavori domestici: ho bisogno di pagargli le medicine e le cure veterinarie”. I vicini di casa, commossi dal gesto, hanno messo l’annuncio online, che è subito diventato virale. Persone da tutto il mondo hanno iniziato a donare e in pochissimo tempo, grazie alla creazione di una pagina su GoFoundMe, Lucas ha potuto raccogliere una cifra ben superiore ai 2000 dollari necessari per l’intervento. Ora Bear sta meglio e, anche se ha davanti ancora molti mesi di cura, ha ottime speranze di farcela. Grazie al suo grande piccolo bambino.

Photo Credits YouTube

Commenti

comments