News

Mamma cane “scaricata” nasconde il suo muso: vorrebbe essere invisibile [VIDEO]

Una mamma cane abbandonata in un rifugio era talmente spaventata da non riuscire a mostrare il suo muso a nessuno. Aveva troppa paura di guardare nuovamente negli occhi un essere umano

Quando Loretta è stata portata in canile dai suoi proprietari era il fantasma di un cane. Tremava sempre ed era talmente spaventata che non riusciva a tenere la testa alta o a reggere lo sguardo con nessun essere umano. Anzi, appena poteva, chiudeva gli occhi o nascondava il muso tra le zampe. Insomma, era un’anima spezzata, nonostante la sua mole e la sua indole. Secondo i volontari, la cagnolona doveva aver avuto i cuccioli da poco, almeno a giudicare dalla grandezza delle sue mammelle, e forse proprio questo allontanamento forzato l’avevano ridotta in quella condizione di disperazione assoluta.

“Aveva paura perfino a camminare – ha raccontato al sito The Dodo Kelly Reeves, presidente di Paw Prints Sand Animal Rescue, che si è occupata di lei in prima persona – L’abbiamo dovuta portare in braccio fino alla macchina, poi dentro e fuori dal veterinario e finalmente in casa mia, dove appena ha potuto ha seppellito la testa dove poteva per poi rimanere immobile sul pavimento sperando di diventare invisibile”. In quei giorni, Loretta non riusciva a guardare nessuno. “I cuccioli erano stati probabilmente svezzati di recente – ha continuato la Reeves – I proprietari li avevano probabilmente venduti e poi si erano disfatti della fattrice, perché era diventata un peso. Non c’è modo di sapere quante volte l’hanno fatta partorire. Purtroppo per tutte le ‘Loretta’ che salviamo, ce ne sono migliaia che continuano a vivere in quelle condizioni”.

Oggi Loretta è in stallo in una casa dove le stanno insegnando ad avere di nuovo fiducia negli esseri umani. Forse, per la prima volta nella sua vita. “Sta iniziando a camminare da sola, esplorare, e durante il fine settimana ha addirittura scodinzolato“. Prima di essere adottata, però, deve ritrovare se stessa e di certo con un po’ d’amore e di attenzioni riuscirà a venirne fuori. Noi tutti facciamo il tifo per lei.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments

Cani, gatti, orsi, tigri, coccodrilli, squali…

Su Velvet Pets non facciamo differenze: che abbiano 2, 4, 6 o 8 zampe, o magari nessuna, per noi gli animali sono tutti ugualmente affascinanti e le storie che ogni giorno proponiamo lo dimostrano.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top