Cade in un dirupo per salvare il suo cane

A San Bartolo, in provincia di Pesaro, un cane e il suo proprietario hanno vissuto una brutta avventura precipitando in un dirupo. Fortunatamente sono stati soccorsi dai Vigili del Fuoco e sono ora in salvo.

Una semplice passeggiata si è tramutata rapidamente in un incubo per una coppia in escursione a San Bartolo, in provincia di Pesaro. I coniugi stavano percorrendo la panoramica godendo dello splendido panorama con vista sul mare; ad un certo punto hanno imboccato un sentiero laterale alla strada principale ed è a quel punto che è iniziato il panico, perché il cane è scivolato lungo un dirupo cadendo verso il basso in direzione del mare. Il suo proprietario non ha esitato a lanciarsi in soccorso del cane, ma l’impresa si rivelata tutt’altro che facile per l’estrema impervietà della scarpata.

Se avesse preso il cane in braccio non sarebbe più potuto risalire, ma di certo lasciarlo lì avrebbe significato condannarlo a morte, una situazione davvero estrema. Fortunatamente la moglie ha prontamente chiamato i soccorsi e i Vigli del Fuoco sono intervenuti tempestivamente sul posto dando inizio alle operazioni di recupero, che, fortunatamente, sono state molto rapide. I soccorritori hanno tratto in salvo sia il cane che il proprietario illesi, i quali  hanno risentito solo del forte spavento. Un lieto fine inaspettato, dunque, per una vicenda che avrebbe potuto tramutarsi in tragedia.

Non è la prima volta che un cane cade in un dirupo in quella stessa zona; infatti un paio di settimane prima i Vigili del Fuoco erano già intervenuti per soccorrere un altro cagnolino nel Parco Naturale del Monte San Bartolo, tra le colline e il mare, un’area paesaggisticamente stupenda ma che presenta percorsi di una certa difficoltà da affrontare in massima sicurezza.

Cade in un dirupo per salvare il suo cane

LEGGI ANCHE: CANE CADE IN UN BURRONE: SPETTACOLARE SALVATAGGIO DEI VIGILI DEL FUOCO

Commenti

comments