Curiosità

Perché i panda hanno il pelo a macchie bianche e nere? Un interessante studio lo svela

Perché i panda hanno il pelo a macchie bianche e nere? Un interessante studio lo svela

Dopo anni di studi gli etologi hanno scoperto perché la pelliccia dei panda è a macchie bianche e nere. Secondo una recente ricerca la mimetizzazione e la comunicazione visiva sono tra i fattori principali di questa caratteristica.

Perché i panda giganti (Ailuropoda Melanoleuca) hanno il pelo a macchie bianche e nere? Una domanda che più volte ci si è posti ma che soltanto di recente ha avuto una risposta chiara e scientificamente provata. Secondo un team di ricercatori dell'Università della California il manto di questi mammiferi ha uno scopo mirato alla mimetizzazione. A confermare tale teoria è stato l’accurato studio condotto da Tim Caro che ha analizzato il pelo dei panda giganti confrontatolo con 39 sottospecie di orsi con i quali questi mammiferi sono imparentati e con altri 195 carnivori terrestri.

Una volta esclusa l’ipotesi che le macchie abbiano la funzione di stabilizzare la loro temperatura corporea, è stato scoperto che le aree bianche del manto, quali quelle presenti su collo, viso, ventre e dorso, servono a far mimetizzare l’animale sulla neve, mentre quelle scure hanno la stessa funzione nel caso in cui il panda si trovi nelle foreste tropicali. La particolare colorazione del panda gigante è una questione su cui i biologi si interrogano da tempo ed è difficile da comprendere perché nessun altro mammifero ha questo aspetto, quindi non è possibile fare delle analogieha raccontato il biologo Tim CaroLa svolta nel nostro studio è arrivata esaminando ciascuna parte del corpo dell'animale come un'area indipendente.

La mimetizzazione è un fattore fondamentale per la sopravvivenza dei panda, poiché, a causa della loro dieta ipocalorica a base unicamente di bambù, non riescono ad accumulare abbastanza grassi per poter andare in letargo e per questo motivo sono animali sempre attivi, che cambiano continuamente habitat. Secondo quest’ultimo studio le macchie avrebbero inoltre delle funzioni comunicative. Basti pensare che poco prima di uno scontro i panda spalancano gli occhi facendo aumentare notevolmente di dimensione le macchie nere presenti sugli occhi, in modo da incutere terrore all’avversario.

Perché i panda hanno il pelo a macchie bianche e nere? Un interessante studio lo svela

LEGGI ANCHE: PERCHÉ LE ZEBRE HANNO IL MANTO A STRISCE?

Photo Credits: Twitter

 

Commenti

comments

Cani, gatti, orsi, tigri, coccodrilli, squali…

Su Velvet Pets non facciamo differenze: che abbiano 2, 4, 6 o 8 zampe, o magari nessuna, per noi gli animali sono tutti ugualmente affascinanti e le storie che ogni giorno proponiamo lo dimostrano.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top