Lega i cani alla serranda: li impiccano | Velvet Pets Italia

News

Lega i cani a una serranda e va a fare la spesa: quello che accade dopo è incredibile

Lega i cani a una serranda e va a fare la spesa: quello che accade dopo è incredibile

Un uomo ha legato i suoi 2 cani alla serranda di un negozio ed è andato a fare la spesa. M qualcuno ha alzato la saracinesca rischiando di far morire gli animali impiccati. È successo a Sestri Levante

Tragedia sfiorata a Sestri Levante, con 2 cani che hanno rischiato di morire impiccati alla serranda di un negozio. Per fortuna l’intervento di un pescatore ha evitato il peggio. In una domenica come le altre, Salvatore Marchese, questo il nome dell'eroe "per caso", stava facendo la spesa in un supermercato quando ha sentito delle grida provenire dall’esterno dell’esercizio commerciale. Si è precipitato fuori e ha visto le due povere bestiole penzolare da una saracinesca aperta per metà al civico 248 di via Nazionale della cittadina ligure.

Bisognava intervenire immediatamente, così Salvatore non ha perso tempo ed è passato all’azione. Come ha raccontato a un giornalista del quotidiano Il Secolo XIX: "Stavo facendo la spesa, quando ho sentito delle urla. Sono uscito e ho visto i due cani appesi per i guinzagli alla saracinesca di un altro locale. Rischiavano di rimanere impiccati. Mi sono fatto dare un cutter e sono corso a liberarli". Dalla ricostruzione dei fatti effettuata dalla polizia municipale sembra che il proprietario dei 4 zampe li avesse lasciati legati alla saracinesca, che era chiusa, per andare anche lui a fare acquisti nel market lì vicino. Quel locale è chiuso da tempo e non si capisce chi abbia azionato l’apertura delle serrande. L’uomo, però, ha dichiarato di aver avuto un diverbio con uno sconosciuto, che lo avrebbe accusato di aver legato i 2 cani a una proprietà privata.

È lui l’autore del folle e immotivato gesto? La municipale di Sestri ha già avviato un’inchiesta per capire la dinamica di quanto accaduto. Il reato ipotizzato è quello di maltrattamento di animali. Allo stato attuale non ci sono comunque indagati. Detto questo, i 2 pelosi sono stati immediatamente portati dal proprietario da un veterinario per essere visitati. Tanto spavento, ma per fortuna non sembra ci siano conseguenze per le povere bestiole. Un “angelo” li ha protetti e salvati.

Photo Credits Facebook

Commenti

comments

Cani, gatti, orsi, tigri, coccodrilli, squali…

Su Velvet Pets non facciamo differenze: che abbiano 2, 4, 6 o 8 zampe, o magari nessuna, per noi gli animali sono tutti ugualmente affascinanti e le storie che ogni giorno proponiamo lo dimostrano.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top