Razze

Griffone di Bruxelles: il cane dall’espressione umana

Griffone di Bruxelles: il cane dall’espressione umana

Il Griffone di Bruxelles, detto anche Griffoncino è un cane di taglia piccola, molto affettuoso e intelligente. È una razza poco diffusa in Italia che discende dai cani Smousje.

Il Griffone di Bruxelles è una razza canina originaria del Belgio e, come il Piccolo Brabantino e il Griffone Belga, appartiene al gruppo dei tre cani belgi di piccola taglia. Queste tre razze discendono dai cani Smousje, che secoli fa venivano addestrasti in Germania, Francia e Paesi Bassi per fare la guardia alle carrozze, tenendo lontani i roditori dai cavalli. Nel 1883, la razza del Griffone di Bruxelles fu inserita nel Libro delle Origini St. Hubert e dal 1900 incominciò ad essere molto famosa grazie anche alla Regina del Belgio, Maria Enrichetta, che ne era una grande appassionata.

ASPETTO

I Griffoni di Bruxelles sono cani di piccola taglia dal portamento slanciato e con una corporatura massiccia e stabile. La loro altezza non supera i 20 cm e il peso può variare dai 2,5 Kg ai 5 Kg. Il corpo ha la stessa altezza del garrese e gli arti sono rettilinei e di media lunghezza. Gli occhi sono rotondi di colore scuro e non sporgenti, la testa è ampia e tonda, le orecchie piccole hanno un’attaccatura alta e il collo e la coda sono di media lunghezza. Il pelo fulvo è particolarmente duro e leggermente ondulato. Il tratto distintivo dei Griffoni è il pelo arruffato sotto il tartufo e il mento, caratteristica che dona al volto unespressività quasi umana.

Griffone di Bruxelles: il cane dall’espressione umana

CARATTERE E COMPORTAMENTO

I Griffoni sono cani molto indipendenti, ma che tendono ad instaurare un rapporto morboso con il proprio proprietario. Sono cani sempre vigili, molto intelligenti e poco inclini all’educazione rigida. È senza dubbio il cane perfetto per vivere in appartamento, ma non ama essere manipolato; per questo motivo il contatto diretto con i bambini va monitorato.

CURA DEL PELO

Anche se sono in perfette condizioni di salute, i Griffoni di Bruxelles necessitano di una costante cura del pelo; in particolare i baffi e il pelo sotto il mento tendono ad impiastrarsi mentre bevono o mangiano. Inoltre, il pelo va frequentemente strippato, in modo da agevolare la caduta dei peli morti.

Griffone di Bruxelles: il cane dall’espressione umana

CURIOSITÀ

Questa razza canina è particolarmente soggetta allatrofia progressiva della retina e all’eclampsia puerperale, ossia una patologia che si verifica subito dopo il parto delle femmine e che comporta la diminuzione del calcio nel sangue.

Photo Credits: Twitter

Commenti

comments

Cani, gatti, orsi, tigri, coccodrilli, squali…

Su Velvet Pets non facciamo differenze: che abbiano 2, 4, 6 o 8 zampe, o magari nessuna, per noi gli animali sono tutti ugualmente affascinanti e le storie che ogni giorno proponiamo lo dimostrano.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top