Venus, il gatto a due facce che ha stregato il web [FOTO]

Una simpatica teoria (non comprovata) di qualche tempo fa sosteneva che i gatti neri sono i micioni che si adattano meglio alla vita di casa, mentre quelli rossi sono i più curiosi, ma anche i più possessivi nei confronti dei proprietari. Viene dunque da chiedersi come sarà il gatto Venus, star del web che incarna perfettamente entrambe le tipologie feline. Infatti, il suo musetto è diviso esattamente a metà: dal lato destro è nero con un bell’occhio giallo, da quello sinistro è rosso con un occhio celeste. Ma la cosa che sorprende davvero è che la divisione è talmente perfetta da sembrare finta, quando invece è tutto vero.

Dal sua debutto social erano in molti a sostenere che si trattasse di una finzione, realizzata ad arte tramite Photoshop. Ma il micione esiste eccome, vive in North Carolina, ed è semplicemente un esemplare di gatto calico (o tartarugato) a cui la natura ha aggiunto qualche particolare in più. Come ha detto al National Geographic una genetista dell’Università della California: “È estremamente raro, ma si può assolutamente spiegare“.

Nonostante ciò, si è guadagnata nel tempo il soprannome di “chimera” (nella mitologia, una creatura fatta da parti di animali diversi) e la sua astuta proprietaria ha realizzato con la sua immagine un vero e proprio merchandising fatto di magliette, calendari, pupazzi e addirittura una nuovissima applicazione per smartphone. Si chiama Nom cat, è gratuita, e mette insieme diversi “social gattini” molto famosi, tra cui anche Grumpy Cat. Ma nel suo mondo non c’è solo business. Infatti, da qualche tempo, dai suoi profili Venus ha dato spazio anche a gattini in cerca d’amore e ha sfruttato un po’ della sua notorietà per trovar loro una famiglia. Anche perché, ammettiamolo, troppe stelle nella stessa casa non possono stare.

Foto by Instagram

Commenti

comments